MICHELANGELO CICOGNA YOUTUBE  GRUPPO FB

+39 3917944009

EMANUELA PISA

Mi chiamo Emanuela abito in provincia di Pisa ho 35 anni sono sola con due figli di 15 e 13 anni il padre  non da nulla da sempre e io da sempre non ho fatto mai nulla con i tribunali perché ho sempre lavorato con le mie mani li ho cresciuti da sola e non ho mai voluto distruggere la vita dei bimbi con i tribunali gli ho sempre detto è vostro padre e tale resterà poi sicuro con gli anni loro sanno le cose da soli ....
Fino a un anno fa vivevo con mio padre ma un tumore lo ha portato via lui era artigiano verniciatura mobili da 40 anni e si andava avanti  ma da prima che questo tumore lo portasse via io ho trovato un lavoro operaia indeterminato sempre nel settore mobili 
Facevo 10 ore quando serviva 
Fino a marzo tutto andava bene quando causa corona virus ci hanno chiuso la mia vita purtroppo è caduta io mi trovo sola con cassa integrazione che ad oggi non è arrivato un euro e ho i documenti della regione che ha autorizzato a versare la cassaintegrazione
Ma niente ....
Allora per non morire di fame faccio la volontaria alla Caritas e altre associazioni e li raccolgo da mangiare 
Ma ho 650 euro al mese di affitto più luce acqua e gas 
Come posso pagare ? Ho lo stacco delle utenze ho avuto qualcuno che in parte mi ha aiutato ma non più di tanto 
La rabbia è che non e colpa mia io lavoravo e ho un contratto adesso è stata allungata a dicembre la cassa integrazione ma come possiamo fare ? 
Quindi la mia storia è questa. Non posso essere licenziata non mi posso licenziare non mi pagano la cassa integrazione.